Karakorum Teatro

Simplon

1/6

Simplon è il nome di quel luogo in cui per millenni l’uomo ha valicato la frontiera naturale
delle Alpi. Oggi, per noi, è al di là dell’immaginaria linea di confine politico, ma al di qua della cresta della montagna: incarna le contraddizioni della frontiera, e per quanto vorrebbe essere “da qualche parte” esso, semplicemente, rimane sul confine… Sotto la montagna, nel cantiere che darà vita al traforo del Sempione, nasce il primo western a teatro: il sogno di superare il limite imposto in un duello faccia a faccia fra l’uomo e la natura. Il giovane Leone parte per il cantiere alla ricerca di fortuna, ma l’incontro con il movimento anarchico e le prime lotte per condizioni di lavoro migliori fanno prendere alla sua storia una brutta piega: una morte improvvisa in galleria ha bisogno di un capro espiatorio e tutti puntano il dito su di lui. C’è solo una possibilità per sopravvivere: raccontare tutta la verità.

dove

Binario 49

Via Giuseppe Turri 49, Reggio Emilia

quando

17 ottobre 2020

21:00